BONIFICA DEL CEMENTO AMIANTO

 

Negli anni passati, l’utilizzo del cemento amianto ha trovato largo impiego nella realizzazione di coperture sia industriali che civili e la  pericolosità  delle fibre cancerogene che vengono rilasciate nell’aria, sono dannose per la salute delle persone ed anche per l’ambiente, creando una vera e propria emergenza.

 

previous arrow
next arrow
Slider
 

Secondo la normativa  vigente, è  possibile intervenire con le seguenti soluzioni:

  • RIMOZIONE: certamente  l’intervento risolutivo, anche se la più onerosa, in quanto elimina una volta per tutte il materiale pericoloso ma necessita del rifacimento di un nuovo manto di copertura.
  • INCAPSULAMENTO: questo intervento prevede l’applicazione di vernici omologate, applicate in tre fasi successive che bloccano il deterioramento della matrice cementizia e la dispersione delle fibre.  Dovrà poi essere eseguito un controllo periodico biennale.
  • CONFINAMENTO: dopo la bonifica dell’esistente coperto in cemento amianto, con vernice inertizzante, per evitare la dispersione delle fibre durante i lavori, viene posizionata una nuova copertura, generalmente metallica e completata con elementi di lattoneria che confinano ermeticamente il coperto.

Eurotetti è in grado di intervenire con qualunque tecnica desideriate.